Cucina toscana: semplice è bello (e buono!)

Chi vive in Italia lo sa: la chiave per comprendere la cucina tricolore sta nella sua semplicità, nella maniera in cui pochi ingredienti, cucinati con amore e preparati con attenzione, danno vita a dei manicaretti che il mondo ci invidia.

Questa semplicità è evidentissima nella tradizione culinaria toscana, i cui piatti più rappresentativi vengono dal mondo contadino o dal recupero di materie prime già cucinate, come accade per i celebri crostini o per la ribollita, che "remixano" piatti preparati dai giorni precedenti. Così come per i testaroli dalle Alpi Apuane, per il cacciucco livornese o i pici all'aglione: è un trionfo quasi "minimalista", dove il gusto regna.

La ricetta della vera ribollita

8 Jun 2021

La ribollita è uno dei piatti toscani più famosi, ma diversamente dal ragù bolognese la sua ricetta non è codificata in maniera ufficiale: un problema, perché abbiamo visto ricette con ingredienti assolutamente fantasiosi, come le zucchine. Per cucinare la vera ribollita, seguite solo questa ricetta!

Toscana da bere: il Negroni

2 May 2021

Quando si pensa alla Toscana è facile indicare almeno due o tre nomi di vini: sono, del resto, famosissimi! Invece non molti sanno che anche diversi cocktail celebri hanno avuto qui la loro origine. Per esempio il Negroni arriva da Firenze, inventato qui nel 1919.